Risotto alla pescatora

Vialone Nano

Di: teresa_1407

Rif. https://www.instagram.com/p/BizEBEElwre/

Per tre persone

200g riso (io vialone nano Rapio)
1/2 litro brodo vegetale
3 etti di cozze
3 etti vongole
150g di gamberi sgusciati
150g di totani piccoli puliti
150g seppie piccole pulite
Aglio, olio, peperoncino o pepe
1 bicchierino di vino bianco
Preparate il brodo vegetale con mezza cipolla, una carota piccola una costa di sedano piccola, 3-4 grani di pepe nero, uno spicchio di aglio vestito e fatelo bollire per mezz’ora. In una padella versare olio sul fondo con l’aglio sbucciato, fatelo imbiondire poi toglietelo, aggiungete i totani e le seppie a listarelle e cuocere per 15 minuti poi versate i gamberi ed infine le cozze e vongole che avrete prima pulito dalle impurità e fatele aprire insieme al pesce altri 10minuti a fuoco basso. Nel frattempo in una pentola a bordi bassi versate olio sul fondo e fatelo scaldare, versare il riso e tostatelo con l’olio, deve sfrigolare sempre girando poi versate un bicchierino di vino bianco e sfumate. Quindi man mano aggiungete il brodo caldo, un mestolo per volta; a metà cottura del riso, versate il composto di pesce avendo cura di aver sbucciato la metà delle cozze e delle vongole e continuate a cuocere fino alla cottura. Spegnete il fuoco e spolverate di prezzemolo, mantecandolo e poi impiattate.

Aggiungi il tuo commento